fbpx

Suggerimenti per vendere casa ai Millennials

Ciao, sono Marco.

Secondo le previsioni del mercato immobiliare 2021, una fetta interessante di clientela sarà rappresentata dai millennials.

Ecco tre suggerimenti per aiutarti a vendere casa ai millennials.

Uno. Rendi accessibile online tutto ciò di cui un acquirente ha bisogno per prendere una decisione.

Nel 2018, le statistiche hanno rilevato che, il 51% degli acquirenti ora trova la propria casa online.

Questo è ora più importante che mai nei tempi del COVID-19.

E la percentuale è autmentata…

Il Covid-19 sta solo accelerando alcune delle macro tendenze esistenti nel settore immobiliare.

Ciò include l’utilizzo delle funzionalità del tour virtuale, che consentono di navigare a 360° all’interno dell’immobile, passando da un ambiente all’altro, comodamente da casa o condividendo l’esperienza con amici e familiari fuori città.

Questo è importante soprattutto perché oltre il 25% dei millennials riceve qualche tipo di assistenza finanziaria, per l’acquisto della casa, dalla propria famiglia.

Due. Dare assistenza agli acquirenti ansiosi che acquistano casa per la prima volta.

Molti di questi nuovi acquirenti non comprendono appieno il processo di acquisto della casa.

Quanto più il consulente può fornire supporto e conoscenza per guidarli nel processo, tanto più è probabile che completino l’acquisto.

Analizza le potenziali barriere all’inizio del processo di ricerca e vedi come puoi aiutarli a imparare ciò che devono sapere per rendere tutto più fluido.

Tre. Cerca di comprendere i valori dell’acquirente.

Cercare di capire cosa conta di più per un acquirente può aiutare il processo di vendita ad evolversi più facilmente.

Naturalmente, questi valori stanno cambiando con i tempi.

Ma questo non significa che tutti i millennials faranno quello che ti aspetti che facciano.

La loro individualità è ciò che li rende, beh, millennials.

Trascorri del tempo con ogni nuovo acquirente per cercare gli indicatori di queste preferenze…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *