fbpx

Comprare casa a Parma

Quando giunge il momento di comprare casa a Parma sono tanti i fattori, razionali e non, che ognuno di noi tiene in considerazione.

A qualcuno piace stare nel quartiere in cui è cresciuto, qualcuno vuole stare vicino al proprio lavoro per non farsi ore e ore nel traffico, altri hanno necessità di stare vicino ai genitori anziani e così via.

Comprare casa a Parma offre diverse opportunità, sia in termini economici sia in termini abitativi.

Parma è divisa in numerosi quartieri ma oggi per comodità suddivideremo la città idealmente in 9 zone principali:

–    Centro storico

–    Oltretorrente

–    Molinetto

–    Montanara

–    Cittadella

–    San Lazzaro

–    Ospedale Maggiore e dintorni

–    Crocetta

–    San Leonardo/Paradigna

Ma allora qual è il posto migliore in cui comprare casa a Parma?

Ovviamente non esiste una risposta unica a questa domanda, ma oggi voglio illustrarti in breve le caratteristiche delle zone principali in modo che tu possa farti un’ idea.

Da sempre la zona che attira di più chi vuole comprare casa a Parma è la zona sud.

ZONA MOLINETTO

La zona denominata “Molinetto” si estende lungo la via Spezia. È un quartiere in cui negli ultimi anni sono stati costruiti diversi nuovi edifici residenziali, come per esempio il nuovo quartiere Parma Mia, di cui fanno parte gli appartamenti in Edilizia Convenzionata. La zona è ricca di servizi di ogni tipo: supermercati, banche, poste, scuole, ristoranti. Inoltre è presente un vivace quartiere artigianale in cui sono presenti diverse ditte e imprese, tra cui Casasmart la  nostra Agenzia Immobiliare. Chi vuole comprare casa a Parma sceglie questa zona solitamente spinto dalla vicinanza ai servizi e alle principali vie di comunicazione della città: siamo infatti vicini alla tangenziale e allo stesso tempo Via La Spezia è servita da diversi autobus cittadini, rendendo quindi possibile spostarsi senza l’utilizzo dell’automobile.

ZONA MONTANARA

Non tutti sanno che gli abitanti di questa zona della città, che si sviluppa lungo la via che dà il nome al quartiere, durante il periodo fascista venivano chiamati “capannoni”: un termine spregiativo per indicare le persone e loro abitazioni. Negli anni però la zona è stata oggetto di una riqualificazione edilizia e sociale che ha reso il quartiere un luogo piacevole in cui vivere. È una zona tranquilla, anch’essa ricca di servizi di ogni tipo e ben collegata la resto della città.

ZONA CITTADELLA

Questa zona prende il nome dalla fortezza pentagonale lì presente. La cittadella infatti fu fatta costruire dal duca Alessandro Farnese nel XVI secolo, che desiderava una fortezza per la sua città anche se in realtà poi la Cittadella fu utilizzata come prigione. Nel 2009 ha avuto luogo un importante opera di ristrutturazione, con grande cura ed attenzione verso i giardini interni. Ogni anno il parco della cittadella ospita la “Giornata dell’Arte”, una manifestazione in cui gli studenti danno libero sfogo alla loro creatività. Si tratta di un quartiere vivace ma allo stesso tempo esclusivo: chi sceglie di comprare casa a Parma e opta per questa zona lo sa molto bene visto che anche i prezzi sono più alti rispetto alla media di altri quartieri simili.

ZONA SAN LAZZARO

La zona qui indicata come San Lazzaro comprende per comodità tutti i quartieri della zona est della città (Via Sidoli, Via Budellungo, Piazzale Lubiana ecc…). E’ una zona ricca di servizi e attività, con diverse tipologie di case e appartamenti. Possiamo infatti trovare costruzioni degli anni ’60 e costruzioni invece più recenti e moderne. Comprare casa in questa zona permette di scegliere più agevolmente se abitare in un tranquillo quartiere residenziale oppure avvicinarsi di più al centro, pur rimanendo a prezzi più contenuti.

CENTRO STORICO E OLTRETORRENTE

Il centro storico e l’oltretorrente formano il cuore della città. Sono numerosi i punti di interesse qui presenti sia da un punto di vista culturale che da un punto di vista operativo. Chi sceglie di comprare casa in questa zona sa bene di scegliere l’esclusività che la vita in centro offre. Ma non solo. Un’ altra motivazione che spinge all’acquisto in centro città è l’uso investimento. Sono tantissimi infatti le persone, studenti o professionisti, che necessitano di trovare appartamenti in affitto in questa zona e per questo motivo chi vuole comprare casa ad uso investimento trova nel centro di Parma un buon riscontro.

OSPEDALE MAGGIORE E DINTORNI

L’ Ospedale Maggiore a Parma costituisce una vera e propria area abitativa a sé stante. Comprende una parte di Via Volturno, Via Abbeveratoia, Via Gramsci e tutte le strade e vie limitrofe. La vicinanza all’ospedale e alla facoltà di Medicina rende questa zona ottimale per chi desiderare comprare casa ad uso investimento o per coloro che lavorano nella struttura ospedaliera o nei quartieri vicini. Questa zona è ottimamente servita dai mezzi pubblici e da servizi di ogni genere.

CROCETTA

La zona della Crocetta comprende la zona ovest della città. Il quartiere prende il nome da una battaglia combattuta nel 1734 tra gli eserciti franco-piemontesi e austriaci. Oggi il quartiere è molto attivo sul piano economico: sono tanti i negozi e le attività che si possono trovare lungo la via Emilia Ovest. Comprare casa in questa zona significa vivere in un quartiere attivo e vicino ai principali servizi.

SAN LEONARDO/PARADIGNA

La zona nord di Parma è costituita da due quartieri: San Leonardo e Paradigna. In quest’area hanno sede numerose imprese e diversi centri commerciali. E’ una della zone meno care della città, quindi comprare casa a Parma in questa zona risulta conveniente. È la zona ideale per chi necessità di spostarsi spesso data la vicinanza con l’autostrada, ma anche per chi desidera acquistare avendo un budget limitato.

Ovviamente queste sono informazioni di carattere generale ma se vuoi saperne di più o vuoi avere un consiglio più specifico puoi contattarci al 800175750 oppure scriverci a info@casasmart.it

Un pensiero riguardo “Comprare casa a Parma

  • Pingback:Le zone migliori di Parma dove acquistare casa – Liberanews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *