fbpx

Le fasi della compravendita immobiliare

La compravendita immobiliare è un momento delicato e carico di aspettative ma anche di qualche dubbio. Specialmente quando si è al primo acquisto le domande sono tante e la possibilità di commettere qualche errore è dietro l’angolo.

Ecco perché oggi analizzeremo insieme le fasi della compravendita immobiliare. Si tratta essenzialmente di 3 step che esamineremo insieme.

FASE 1: LA PROPOSTA D’ACQUSITO

La proposta d’acquisto, come si intuisce dalla parola stessa, è una proposta scritta mediante la quale l’acquirente si dichiara intenzionato a voler acquistare l’immobile. In genere se ti rivolgi ad un’Agenzia Immobiliare ti verrà fornito un modulo prestampato che compilerai con l’aiuto del consulente immobiliare.

È molto importante che venga concordato un tempo di validità della proposta d’acquisto, in modo tale da non perdere tempo inutilmente. Se il proprietario accetta la proposta d’acquisto si procede con il preliminare.

FASE 2: PRELIMINARE

Il preliminare, detto anche compromesso, è un atto che può avvenire in agenzia o presso il Notaio nel momento in cui non è possibile effettuare immediatamente l’acquisto. È un caso molto frequente dato che la maggior parte degli acquirenti ha necessità di chiedere un mutuo.

Nel preliminare di compravendita vengono specificati elementi determinanti per la vendita, come il prezzo, l’ubicazione dell’immobile ecc… In questo frangente si versa una caparra confirmatoria. 

FASE 3: IL ROGITO

Il rogito è l’atto notarile che suggella definitivamente la compravendita. Il Notaio, dopo accurate verifiche, può far sottoscrivere il rogito alle parti.

Perché questo avvenga è necessario che il Pubblico Ufficiale prenda in esame l’identità personale delle parti, l’esistenza di ipoteche o pignoramenti, i metodi di pagamento e altri aspetti burocratici. Il rogito è quindi l’atto finale della compravendita.

Comprare casa è un momento emozionante e delicato della tua vita e sicuramente desideri vivere al meglio anche questa fase della tua vita, com’è giusto che sia.

Per goderti al meglio questo traguardo di vita la cosa migliore è essere affiancati da persone esperte e preparate, che possano farsi carico delle incombenze che comprare casa comporta.

Questo è il tipo di supporto che offriamo in CasaSmart ai nostri clienti.

In CasaSmart seguiamo il cliente a 360°, fino al giorno del rogito. Con noi la tua unica preoccupazione sarà presentarti dal Notaio!

Chiamaci al numero verde 800.175.750 oppure scrivi a info@casasmart.it

3 pensieri riguardo “Le fasi della compravendita immobiliare

  • 20 Aprile 2020 in 6:06 pm
    Permalink

    Salve, ma chi si occupa delle verifiche sull’immobile? Mi hanno detto che le verifiche del notaio non bastano e si rischiano pesanti sanzioni in caso di irregolarità. Ho letto che servono verifiche catastali e urbanistiche. È vero? Metto qui il riferimento: https://www.sosgeometra.com/2017/01/11/compravendita-immobiliare-come-tutelarsi/
    Vorrei andare sul sicuro, perché purtroppo in famiglia abbiamo già avuto cattive esperienza in passato. Mi confermate la necessità di questi controlli?

    Risposta
    • 21 Aprile 2020 in 1:23 pm
      Permalink

      Buona sera Valentina,
      per poter procedere con la vendita di un immobile occorre, il referto tecnico di conformità.
      Quindi un tecnico abilitato, oltre a redigere l’Attestato di Prestazione Energetica, dovrà verificare anche la conformità urbanistico-catastale.
      Altrimenti non si potrà procedere con il rogito.
      Sul nostro blog, può trovare articoli con consigli su vendita e acquisto in serenità.
      Buona serata.
      Marco Valmori

      Risposta
      • 21 Aprile 2020 in 5:13 pm
        Permalink

        Grazie mille Marco, mi accerterò che il documento è inserito nella pratica.

        Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *