fbpx

Milano da vivere

4.8 (95%) 8 voti

Se stai pensando di trasferirti a Milano, sicuramente una della prime cose a cui dovrai pensare è dove abitare. Oggi ti voglio parlare un po’ di Milano e dei quartieri residenziali in cui cercare casa, così potrai farti un idea e scegliere ti sarà più facile.

Milano è sempre stata una città internazionale e negli anni questa caratteristica ha reso la città il motore trainante di tutta la penisola in tutti settori, ma in particolar modo quello economico.

Non è insolito perciò che siano tantissime le persone che decidono di andare a Milano in cerca di un opportunità migliore e spesso se si hanno in mano le carte giuste Milano non delude: accoglie chiunque voglia darsi da fare!

Prima di arrivare a Milano però è importante conoscere un pò i quartieri della città e le zone migliori in cui vivere!

Innanzitutto voglio tranquillizzarti: non è necessario abitare in centro per essere vicino a mezzi pubblici e servizi di ogni genere.

A Milano la rete dei trasporti è forse la più efficiente d’Italia, per cui vivere fuori dal centro non significa essere tagliati fuori, come invece accade in tante altre città!

Negli ultimi anni un quartiere a Milano che ha subito numerosi cambiamenti è senz’altro il quartiere Isola. Vicino alla stazione Garibaldi e servito da una linea della metropolitana è senza dubbio uno dei quartieri più belli e più ricchi della città.

Nei primi anni ’60 era un quartiere perlopiù popolare, ma oggi rientra appieno in un contesto super esclusivo. Sede della Unicredit tower e del Bosco Verticale, che nel 2015 ha vinto il premio come grattacielo più innovativo del mondo.

Negozi, bar e ristoranti vari qui la fanno da padrone, perciò non ci si può annoiare!

Se vogliamo rimanere in tema di negozi, bar e vita notturna un’ altra zona molto ambita sono i Navigli. E’ una zona colorata e ricca di vita, cuore del divertimento a Milano. Nonostante questo il quartiere mantiene sempre quell’aria di semplicità cittadina.

In queste zone i prezzi al metro quadro variano tra i 4-5000 euro al metro quadro.

Invece se a Milano siete più interessati all’arte, alle mostre e alla creatività il quartiere che fa per voi è in zona Tortona. E’ sicuramente una delle zone più interessati di Milano.

Il centro resta la zona più esclusiva per eccellenza: chi non vorrebbe svegliarsi al mattino con una finestra a vista Duomo?!

I negozi, i grandi marchi, i ristoranti: tutto brilla di più nel centro storico di Milano. I prezzi al metro quadro possono superare i 10.000 euro e anche gli affitti sono tra i più alti d’ Italia!

Comunque se vuoi trasferirti a Milano puoi valutare anche la zona dell’Hinterland milanese. Gaggiano, Cernusco sul Naviglio, Abbiategrasso, Gorgonzola: sono tutte cittadine ottimamente collegate a Milano, ma col vantaggio di essere più abbordabili in termini economici.

Milano è indubbiamente una delle città italiane più care, ma se stai attento e valuti più opzioni riuscirai anche tu a trovare la tua casa a Milano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *