fbpx

Leasing immobiliare abitativo

4.5 (90%) 2 voti

Quando si decide di acquistare la prima casa ci sono diverse alternative da prendere in considerazione tra cui il leasing immobiliare. Si tratta di un’opzione meno conosciuta rispetto al mutuo ma che comunque merita di essere valutata.

Il leasing immobiliare è un contratto tra la banca (o altro intermediario) che acquista la casa e il cliente. Nel contratto viene messo per iscritto l’importo della rata mensile e la sua durata, così come la somma necessaria per l’eventuale riscatto.

Il leasing immobiliare presenta dei vantaggi non indifferenti su cui è bene soffermarsi per poter decidere in autonomia.

Prima di tutto, a differenza del mutuo bancario, con il leasing immobiliare è possibile arrivare a coprire il 100% del valore della casa e racchiudere in esso anche le spese per l’arredamento.

Inoltre accedere al leasing immobiliare è possibile anche per chi non ha un contratto di lavoro a tempo indeterminato, aspetto molto interessante considerate le condizioni precarie di molti giovani d’oggi. 

Un altro vantaggio che riguarda il leasing immobiliare è la possibilità di detrarre il canone mensile pagato dalle tasse e il fatto che, in caso di difficoltà economiche, le rate possono essere “fermate” fino a 12 mesi. 

Infine, poiché per tutta la durata del leasing la banca risulta essere proprietaria della casa, l’acquirente non dovrà pagare le tasse relative all’immobile.

È evidente che il leasing immobiliare comporta una serie di agevolazioni e vantaggi che possono essere davvero determinanti. Il leasing immobiliare diventa la soluzione ideale per coloro che desiderano comprare casa ma attualmente non hanno le carte in regola per richiedere un mutuo.

Per esempio il leasing immobiliare si può valutare nel caso in cui non si abbia ancora un contratto a tempo indeterminato ma si desidera comunque effettuare un acquisto, magari per non lasciarsi scappare l’occasione della “casa perfetta”.

In ogni caso alla fine del contratto è possibile acquistare la casa e quindi diventare effettivamente proprietari, oppure rinnovare il contratto e continuare a pagare le rate mensili, eventualmente anche stabilendo nuove condizioni economiche. Si può anche decidere di lasciare definitivamente la casa alla banca (o altro intermediario) e andarsene.

Se stai pensando di acquistare casa e vuoi valutare quale sia la scelta migliore per te puoi rivolgerti a uno dei nostri consulenti che insieme a te studierà la strategia migliore per realizzare il tuo sogno: comprare casa!

Puoi contattarci al numero verde 800175750 oppure scrivere a info@casasmart.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *