fbpx

Modello 730, spese detraibili della casa

4.7 (93.33%) 3 voti

Siamo in quel periodo dell’anno in cui ci si appresta a fare la dichiarazione dei redditi e quindi è fondamentale avere un quadro completo delle spese detraibili della casa di cui è possibile usufruire.

Anche quest’anno è possibile portare in detrazione l’affitto della casa. Il contribuente deve indicare le spese nelle righe E71-E72. Sarà necessario inserire tutti i dati relativi alla locazione in oggetto come ad esempio i dati degli inquilini e la tipologia di contratto.

Inoltre vogliamo ricordare quali sono alcuni i casi in cui è possibile detrarre:

  • Lavoratore dipendente che cambia residenza per motivi di lavori (detrazione di 991,60 euro se il reddito è inferiore ai 15.493,71 euro e detrazione di 495,80 euro per redditi che superano i 15.493,71 euro ma inferiori a 30.987,41 euro)
  • Inquilini a basso reddito (300 euro per redditi che non superino i 15.493,71 euro e 150 euro se superiori a 15.493,71 euro ma inferiori a 30.987,41 euro)
  • Giovani in affitto con meno di 30 anni (961,60 euro per redditi che non superino i 14.193,70 euro).

Se invece nel 2018 hai acquistato casa tramite agenzia immobiliare ti farà piacere sapere che la provvigione pagata è detraibile fino a un massimo di 1.000 euro nella misura del 19%.

Inoltre se stai pagando un mutuo puoi far rientrare fra le spese detraibili gli interessi passivi e oneri accessori fino a un massimo di 4.000 euro se il mutuo ha per oggetto l’abitazione principale.

Rientrano nella definizione di oneri accessori:

  • spese notarili 
  • imposta di registro, ipotecaria, catastale
  • spese istruttoria e perizia tecnica 
  • oneri fiscali

Nel corso del 2018 abbiamo più volte parlato dei bonus riguardanti la casa, tra cui ricordiamo il bonus verde e il bonus ristrutturazione. Sarà quindi possibile detrarre parte delle spese sostenute per ristrutturare casa, migliorarne l’efficenza energetica e mettere a nuovo il verde, sia privato che condominiale.

Inoltre è possibile detrarre le spese sostenute per l’acquisto del mobilio e degli elettrodomestici.

Se hai dubbi in merito alla compilazione del tuo 730 rivolgiti a personale qualificato che possa aiutarti a presentare un modello 730 completo di tutte le informazioni necessarie per ottenere le detrazioni che ti spettano. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *