fbpx

Qual’è il tuo tipo di casa?

4.4 (88%) 5 voti
Il mercato immobiliare può offrire diverse soluzioni abitative che si prestano a rispondere alle più svariate esigenze. Non è sempre facile capire quale tipologia di casa possa fare al caso nostro.

Spesso infatti capita di innamorarsi a prima vista di un appartamento o di una casa, forse per l’arredo o per la luminosità, senza tenere conto delle nostre reali necessità.

Ovviamente ognuno di noi ha le proprie idee riguardo alla propria casa dei sogni ma possiamo comunque fare insieme una breve panoramica dei tipi di case che possiamo trovare sul mercato.

CASA A PIANO UNICO

Sono case comode, adatte per famiglia con bambini o per persone di età avanzata. Non avendo scale ogni ambiente dell’abitazione è facilmente accessibile e prestando la dovuta attenzione all’organizzazione della casa è possibile avere tutta la casa sotto controllo il che, per chi ha figli, è un grande vantaggio.

APPARTAMENTO

Si tratta indubbiamente del tipo di abitazione più diffusa, soprattutto nei grandi centri urbani. Questa tipologia di casa può essere disposta su un unico livello o su più livelli, a seconda dei propri gusti.

Vivere in un condominio significa convivere in una piccola comunità e quindi richiede un certo spirito di adattamento. D’altra parte il condominio può dare un maggior senso di sicurezza rispetto alla casa singola.

Gli appartamenti hanno metrature molto varie e proprio per questo rispondono alle esigenze più disparate, il che li rende la soluzione che con più facilità viene scelta dagli acquirenti.

MANSARDA.

La mansarda è una tipologia di appartamento molto particolare, le cui dimensioni possono variare, anche se in genere si tratta di metrature contenute. Può essere una soluzione interessante per un single o per una giovane coppia alla ricerca di un primo acquisto poco impegnativo.

Sicuramente tra i vantaggi della mansarda possiamo citare la visuale accattivante e la luminosità, ma anche la possibilità di dar sfogo al proprio estro creativo. Infatti gli spazi particolari della mansarda richiedono una scelta sapiente degli arredi e dei complementi, l’ideale per chi ama sbizzarrirsi e dar vita alla propria fantasia.

LOFT

Il loft è per definizione la casa degli artisti. Questo tipo di abitazione nasce infatti negli Stati Uniti a partire dagli anni’70, come casa-atelier recuperata in genere da spazi industriali dismessi.

Oggi ovviamente non è più così, il loft è un vero e proprio appartamento completamente open space, privo di qualsiasi divisorio o quasi. Esistono loft di diverso genere, alcuni sono dotati anche di un soppalco per dividere la zona “notte” dalla zona giorno.

Anche in questo caso si tratta di una soluzione forse poco indicata per famiglie con bambini ma ideale per la coppia che vuole sperimentare ambienti nuovi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *