fbpx

Risparmio energetico e sostenibilità ambientale: perché scegliere la pompa di calore

4.6 (92%) 5 voti

Vorresti fare qualcosa per migliorare la situazione ambientale ma non sai come fare e da dove partire? Potresti iniziare da casa tua con la pompa di calore! Non sai cos’è la pompa di calore? Ora te lo spiego…

Negli ultimi tempi si parla sempre più frequentemente dei gravi problemi ambientali che affliggono il nostro pianeta. In questo contesto la sostenibilità ambientale diventa fondamentale per riuscire ad arginare l’impatto dell’uomo sull’ambiente.

Il settore immobiliare è uno dei problemi maggiori perché, sopratutto in Italia, sono ancora presenti tantissimi edifici costruiti con tecniche obsolete e che quindi comportano un dispendio di energia notevole.

Per contenere questo problema esistono diverse possibilità tra le quali la pompa di calore, una soluzione sostenibile per l’ambiente che ha il vantaggio di ridurre il costo del riscaldamento in bolletta.

La pompa climatizza gli ambienti in modo sostenibile perché sfrutta il calore di sorgenti gratuite e rinnovabili. Infatti, grazie alla termodinamica, trasporta energia sotto forma di calore mantenendo caldo tutto l’ambiente domestico. 

In particolare può sfruttare tre tipi di energia:

  • Aria (modelli aria-acqua e aria-aria)
  • Acqua di falda (modelli acqua-acqua) 
  • Terreno (modelli terra-acqua dette anche pompe geotermiche)

Installare una pompa di calore permette poi di beneficiare delle detrazioni fiscali previste nei casi di ristrutturazione. Inoltre con la pompa di calore si abbattono i costi sul riscaldamento, specialmente se si abbina la pompa di calore ad un impianto fotovoltaico che produce l’energia elettrica necessaria al corretto funzionamento della pompa.

Ovviamente può essere utilizzata anche per il raffrescamento degli ambienti nei mesi estivi invertendo il funzionamento della pompa. In questo modo il calore interno viene trasferito all’esterno, mantenendo la casa fresca.

Quindi essere una scelta valida da prendere in considerazione sia per il risparmio energetico che per il basso impatto ambientale. Tuttavia è giusto sottolineare che non sempre è possibile realizzare un impianto del genere.

Realizzare un impianto richiede infatti spazio superiore rispetto ai sistemi tradizionali ed è necessario poter usufruire della sorgente rinnovabile, cosa non sempre possibile per il momento.

Comunque, anche se non è possibile installare una pompa di calore, ci sono diversi modi in cui è possibile risparmiare in bolletta e allo stesso tempo essere amici dell’ambiente: sul nostro blog abbiamo già affrontato queste tematiche!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *